Torna il Mercatino di Natale di ANGSA Umbria a Bastia

Un’importante tradizione che, anche quest’anno, come accade ormai da tanto, vogliamo rinnovare: torna il nostro mercatino di Natale,mercatini-di-natale-angsa-0001 mercatini-di-natale-perugia-piazza-italia-angsaricco di prodotti e tante bontà. Tra questi anche quelli realizzati dai giovani del centro diurno La Semente di Limiti di Spello, dedicato a giovani e adulti con autismo.

Siamo pronti per accogliervi, a partire dal giorno dell’Immacolata, l’8 dicembre e fino al 7 gennaio, per il tradizionale mercatino di Natale, all’interno della nostra sede in Piazza Mazzini a Bastia Umbra, nel pieno centro cittadino, con le meravigliose strenne natalizie. Al loro interno prodotti enogastronomici offerti da aziende del nostro territorio, ora disponibili nei mercatini. Vi alleghiamo alcune foto del tradizionale mercatino, tratte dalle precedenti edizioni.

Nei prossimi giorni saremo aperti:
  • ogni giovedì mattina – 9.30/12.30
  • ogni venerdì (intera giornata) – 9.30/12.30 –  16.00/19.30
  • ogni sabato pomeriggio – 16.00/19.30
  • ogni domenica pomeriggio – 16.00/19.30 (esclusa domenica 11 dicembre per evento “Solidarietà di gusto”)
COSA TROVERA’ CHI VERRA’:  ceste gastronomiche con prodotti di aziende locali; strenne regalo con prodotti de La Semente; articoli di artigianato realizzati a mano dai ragazzi del Centro Diurno La Semente; il calendario Angsa 2023; biglietti e segnalibri in carta artigianale per personalizzare gli auguri ed ogni singolo pacco regalo.
PERCHE’ VENIRE DA NOI: Il mercatino servirà a raccogliere fondi a sostegno di Angsa Umbria e dei progetti che da anni sta portando avanti a favore di numerose famiglie con figli autistici. Il regalo che troverai da noi è un “dono solidale” che farà bene due volte: a te e all’organizzazione che te lo offre!
Per info e prenotazioni strenne regalo: 338 6344821

Inoltre, la sede di Angsa Umbria a Bastia in questi giorni cambierà volto per essere addobbata per l’occasione con il tradizionale albero e le ceste. Ti aspettiamo: il tuo Natale e quello delle nostre famiglie sarà più “bello!”

“Solidarietà… di gusto 2022!”. Torna il pranzo di Natale con ANGSA Umbria

Un pranzo all’insegna della solidarietà, per augurarci buon Natale e festeggiare insieme con Angsa Umbria.

Torna il pranzo di Natale di ANGSA Umbria: “Solidarietà… di gusto!” con famiglie, adulti e bambini, operatori del settore e rappresentanti delle istituzioni del territorio. L’appuntamento è per il pranzo dell’11 dicembre, alle ore 12.30, nella splendida e accogliente cornice del Delfina Palace Hotel, a Foligno, in Via della Fornacetta.

Sempre più convinti che il cibo unisca e aiuti a creare nuove amicizie, vogliamo far incontrare nella stessa sala e agli stessi tavoli cucina e solidarietà, giovani e adulti, famiglie e istituzioni, per un’occasione che diventi prima di tutto festa, incontro e scambio.

Il pranzo ci permetterà anche di condividere, con tutti, i principali traguardi raggiunti quest’anno e le future attività che ci vedranno impegnati.

E’ gradita una gentile conferma di partecipazione entro il 5 dicembre. Potete comunicarcela al numero 338.6344821.

Adotta una cassetta | La campagna per Le clementine per l’Autismo di ANGSA Umbria alla sua 4° edizione

Torna anche quest’anno, per la sua quarta edizione, la campagna “Le clementine per l’autismo” di ANGSA Umbria.

Anche quest’anno, infatti, grazie all’iniziativa Adotta una cassetta sarà possibile ricevere, grazie ad una donazione, le clementine IGP di Calabria per compiere un gesto di solidarietà a favore di ANGSA Umbria (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici), realtà impegnata da quasi venti anni nel supporto alle persone affette da autismo e alle loro famiglie. Quest’anno le giornate dedicate alla campagna “Adotta una cassetta” si terranno il 10, l’11, il 12 e il 13 novembre.

La vostra collaborazione sarà ancor più preziosa nel sostenere ANGSA con una piccola donazione per ricevere le buonissime clementine IGP di Calabria fornite dalla Cooperativa Agricola Morgia, che come associazione ringraziamo fin da subito per la continuità nel supporto per la realizzazione di questo importante iniziativa di ANGSA Umbria.

Adottare una cassetta è infatti per noi un gesto speciale che potrete compiere e che permetterà di rendere sostenibili e realizzabili le numerose attività e i tanti progetti che l’associazione sta portando avanti con passione da tanti anni, a favore di minori e adulti autistici e delle loro famiglie.

Per condividere con ancora più forza la campagna delle clementine a sostegno di ANGSA Umbria, si possono utilizzare gli hashtag #LECLEMENTINEPERLAUTISMO e #ANGSAUMBRIA, attraverso il quale volontari, donatori e affezionati potranno condividere con foto e video sui social la loro donazione e partecipazione.

È possibile inoltre prenotare uno o più sacchetto di clementine telefonando al numero 338.6344821 o inviando una email a fundraising@angsaumbria.org.

Per info e prenotazioni, la scadenza è fissata al 6 novembre. Grazie!

CONVEGNO NAZIONALE SPORTELLI AUTISMO ITALIA – ottobre 2022

Gli Sportelli Autismo della Rete SAI collaborano in stretta sinergia con l’Associazione nazionale ANGSA onlus (Associazione Nazionale Genitori persone con Autismo), punto di riferimento per accogliere bisogni, esigenze ed esperienze delle famiglie che vi aderiscono.

La condivisione di intenti di questi anni ha generato l’idea di creare un Convegno atto a promuovere linee di intervento e scambi di buone prassi tra docenti operatori degli Sportelli Autismo della Rete, raccogliendo le strategie e le riflessioni proposte dai maggiori Esperti a livello nazionale.

Il Convegno, rivolto quindi ai Dirigenti Scolastici e ai Docenti operatori degli Sportelli Autismo del territorio italiano afferenti alla Rete SAI, è altresì aperto agli insegnanti di istituzioni scolastiche, agli enti, alle associazioni e alle famiglie interessate, nell’ottica di incrementare la condivisione di riflessioni e di pratiche per le persone che vogliono approfondire le tematiche presentate.

È risaputo infatti che l’azione sinergica di più figure, che condividono obiettivo, linguaggio e metodologie, comporta migliori ricadute nel contesto e produce un benessere diffuso non solo per l’utenza che ne beneficia, ma per tutta la Comunità educante.

Tutte le info e il programma dettagliato sono disponibili a questo link:

https://www.sportelliautismoitalia.it/articolo/convegno-nazionale-sportelli-autismo-italia-2022?fbclid=IwAR0jIpVmJRNxhWlQTInt5IOgHdmD4S-aIZxlJZFWRWZhbnQanookstwHu6A

Premio dei Presidenti a Bastia. Angsa Umbria partecipa con il progetto “Famiglie con bambini autistici”

Dal 15 al 19 settembre, a Bastia Umbra, si svolgerà la fase italiana del Premio dei Presidenti. Bastia, grazie all’organizzazione del Comune e di Bastia Gemellaggi, ospiterà infatti gli amici tedeschi di Hochberg, comune tedesco della Bassa Franconia gemellato con quello umbro.
Durante queste giornate, ci saranno tanti incontri, tante esperienze e tanti momenti di convivialità per conoscere e conoscersi.
Angsa Umbria è inserita nel programma e partecipa al progetto “Famiglie con bambini autistici” che rientra all’interno del decennale gemellaggio che Bastia Umbra ha con Hochberg, questa volta con una particolare accezione: l’autismo e le famiglie.
Già a maggio, una delegazione di ANGSA Umbria si era recata a Hochberg per la fase estera del progetto. Un viaggio che ha riempito tutti di speranze per nuovi progetti futuri e per la prosecuzione di quanto già realizzato. La strada verso l’integrazione e il cambio di passo verso una cultura meno influenzata da stigmi e convenzioni passa anche attraverso la quotidianità vissuta insieme.
Per la fase italiana, invitiamo la cittadinanza a partecipare e a trascorrere un momento insieme a noi, per conoscere da vicino che cosa è stato ed è il “Premio dei Presidenti per la cooperazione Italia-Germania“.
Qui di seguito riportiamo il programma delle varie giornate.
15-19 SETTEMBRE 2022
PROGRAMMA ACCOGLIENZA GEMELLAGGIO
VENERDì 16 SETTEMBRE
Gruppo 1
Ore 9,30 Visita a La Semente a Spello
Gruppo 2 (Visita riservata a docenti e personale impegnato nella scuola)
Ore 9,30 Visita alla Scuola di XXV Aprile con interventi anche delle scuole medie e a seguire visita dell’I.T.G.C. “Bonghi”
Ore 13,00 Pranzo presso La Semente
A seguire tempo a disposizione per fare domande e confrontarsi su quanto visitato la mattina
Ore 20,00 Cena presso il centro sociale di Ospedalicchio
SABATO 17 SETTEMBRE
Gruppo 1
Ore 9,45 Visita a La Casa di Jonathan. Laboratori artistici insieme ai ragazzi con bisogni speciali
Gruppo 2
Ore 10,00 Visita al centro diurno UP gestito da ANGSA a S.Maria degli Angeli e riservato ai ragazzi autistici in età scolare
Ore 13,00 Picnic in giardino presso La Casa di Jonathan
A seguire tempo a disposizione per fare domande e confrontarsi su quanto visitato la mattina
Ore 20,00 Cena ufficiale presso il centro fieristico.
DOMENICA 18 SETTEMBRE
Ore 10,00 Inaugurazione della Mostra “Sogni e desideri” presso il Municipio di Bastia Umbra con opere realizzate da soggetti con bisogni speciali italiani e tedeschi
Ore 11,15 trasferimento presso il Cinema Esperia per assistere allo spettacolo teatrale dei ragazzi seguiti dall’Assoc. Papa Giovanni
Al termine piccolo aperitivo
Ore 12.30 Trasferimento a Spello per il pranzo presso La Semente
Pomeriggio libero a disposizione.
Ore 20,00 Cena presso il centro sociale di Campiglione
LUNEDI 19 PARTENZA DELLA DELEGAZIONE
Per info: Monica 075 8018203,

Da Roma ad Assisi, una marcia per l’inclusione

Una settimana di cammino, 170 km rigorosamente da Roma ad Assisi a piedi. Una delegazione di ragazzi e ragazze con autismo, membri dell’Associazione Diversamente ODV e del Progetto Filippide Cagliari e Sud Sardegna, ha partecipato per il secondo anno di fila all’iniziativa “Insuperabile – la staffetta dell’inclusione”. I ragazzi e i volontari delle due associazioni, impegnati da sempre nel sostegno di persone autistiche, sono partiti nel mese di agosto alla volta della capitale per poi proseguire il cammino alla volta di Assisi, attraverso i borghi più belli del centro Italia. “Da ottobre con i nostri ragazzi ci alleniamo con costanza per questa sfida – ha dichiarato Pierangelo Cappai, presidente di Diversamente Odv -. La riuscita di questa impresa, come avvenuto l’anno scorso è la dimostrazione che non esistono limiti che, con il giusto supporto, non possono essere superati”.

Anche una delegazione di ANGSA Umbria si è unita al cammino, nell’ultimo tragitto tra Spello e Assisi, partecipando attivamente a questa marcia di inclusione e solidarietà. Il gruppo più nutrito è invece partito dalla Sardegna per raggiungere la penisola armato di buon volontà e scarpe comode. L’arrivo nella città di San Francesco è stato il 27 agosto.

Insuperabile, organizzatore del cammino, ha realizzato un video racconto davvero emozionante, che vi proponiamo a questo link.

 

“PROGETTO BLUE ROTARY”. IL DISTRETTO 2090 FA RETE CON ANGSA PER METTERSI AL SERVIZIO DELLE PERSONE CON AUTISMO

La pragmatica sociale ossia la capacità di usare e regolare efficacemente la comunicazione per una varietà di scopi, con una serie di interlocutori e in diverse circostanze, viene considerata una delle più grandi sfide per le persone con un disturbo dello spettro autistico.
Il progetto “Blue Rotary” del Distretto Rotary 2090, Governatore Gioacchino Minelli per l’anno 2021-22, nasce proprio da questa esigenza: aiutare le persone con autismo nelle loro problematiche comunicative e di interazione con il contesto sociale, specialmente dopo questi anni di lunga pandemia, che hanno ulteriormente alimentato situazioni di chiusura e di marginalità a scapito dei più fragili.  ANGSA Umbria ha partecipato attivamente all’elaborazione del progetto e nell’individuazione, insieme ad altre realtà locali e regionali di ANGSA, all’individuazione dei destinatari del progetto.

Nel concreto il progetto prevede l’acquisto e la consegna di 30 tablet di ultima generazione, ad altrettanti Centri di Servizio di riferimento per l’autismo, tablet dotati di un software sofisticato utile nel facilitare sia l’aspetto della comunicazione che quello del contenimento di comportamenti potenzialmente problematici in seguito a crisi auto/etero dirette (dirette verso sé stessi o verso altri) generando così un miglioramento dell’interazione comunicativa e sociale tra la persona autistica ed il suo interlocutore di riferimento.
Nello specifico si tratta dell’innovativo “Comunicatore Blu(e)” un ausilio comunicativo basato sui principi della Comunicazione Aumentativa Alternativa, il sistema utilizzato nell’autismo e nei disturbi di linguaggio e comunicazione, per permettere una interazione con il mondo esterno. Il dispositivo sarà utilizzato come facilitatore in ambito terapeutico, ma anche nella vita quotidiana, per superare limiti dovuti a deficit del linguaggio e della comunicazione. Il comunicatore tablet è collegato ad un’area riservata online gestibile da pc direttamente dalla famiglia e dalla rete terapeutica che supporta la persona con autismo e permette la creazione di griglie di comunicazione, utilizzando immagini, video e contenuti audio.

L’area riservata consente anche di ricevere ed elaborare dati statistici, utili per ottimizzare l’intervento terapeutico e favorire il lavoro di rete tra famiglia, scuola, terapisti, educatori, caregiver a vantaggio della persona autistica. L’intero progetto è stato sviluppato da una commissione distrettuale presieduta dalla Presidente, Lisa Ruhe Minelli (Rotary Club di Gubbio) e della quale fanno parte anche Fabio Berellini (Rotary Club di Assisi, vicepresidente), Eleonora Spalloni (Rotary Club di Assisi), i Presidenti ANGSA: Alessandra Portinari (Abruzzo), Antonella Foglia (Marche), Paolo Donnarumma (Molise), Paola Carnevali Valentini (Umbria), dal Vice Presidente ANGSA Abruzzo Angelo D’Angelo; la messa a sistema dei tablet è stata curata in collaborazione con la rete delle Associazioni ANGSA (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) facenti parte del Distretto 2090 ossia delle regioni Umbria, Marche, Molise e Abruzzo, che hanno curato, rispettivamente ognuna per la propria regione, l’individuazione delle strutture destinatarie dei tablet ed anche l’efficacia del dispositivo. Le strutture coinvolte dal progetto sono state individuate nei principali Centri di riferimento e/o di servizio per l’autismo, maggiormente accreditati, nelle rispettive quattro regioni di riferimento. Proprio in questi giorni, grazie ad una collaborazione di rete, gli Assistenti del Governatore stanno effettuando le consegne di persona presso i Centri, supportati dai Presidenti delle Angsa regionali coinvolte.

AARBA – 18th European Conference on Applied Behaviour Analysis – L’intervento di ANGSA Umbria

Il 9 luglio, alle ore 17, ANGSA Umbria parteciperà alla 18a Conferenza Europea sull’Analisi del Comportamento, organizzata da AARBA, che si terrà presso l’Università Statale degli Studi di Milano. Il nostro incontro si terrà in aula 11.
A rappresentare ANGSA Umbria ci saranno la Dottoressa Marta Cardinali, coordinatrice degli interventi cognitivo comportamentali del centro diurno semiresidenziale terapeutico riabilitativo “La Semente” (per adulti), e la Dottoressa Jessica Barbanera coordinatrice degli interventi cognitivo comportamentali del centro socio-educativo “Up” (per minori).
Nel corso del Congresso saranno prese in considerazione le diverse fasi evolutive e la componente educativa degli interventi, mirata a coinvolgere i diversi attori della rete educativa e a favorire un corretto progetto di vita. In tale prospettiva, parteciperanno all’evento ospiti nazionali e internazionali al fine di mostrare la possibilità di implementazione degli interventi ABA anche all’interno del panorama sanitario e dell’istruzione italiana.
AARBA è stata accreditata, in qualità di Italy Associate Chapter, da ABAI, associazione statunitense, che dal 1974 è la principale organizzazione associativa mondiale per gli esperti e gli interessati alla filosofia, alla scienza, all’applicazione e all’insegnamento dell’analisi del suo comportamento.
Come ANGSA Umbria, patrocineremo il convegno ed è per noi importante specificare che i rapporti tra la nostra associazione e AARBA sono in grande fase di crescita.
Crediamo che una cultura dell’inclusione presupponga da parte di tutti noi gli strumenti per poter dialogare con le persone nello spettro dell’autismo. E’ dunque importante avere chiaro l’obiettivo etico, ossia riuscire a dialogare e a mantenere dei canali di comunicazione con le persone.
Anche per questo Angsa Umbria sostiene la ricerca in ogni ambito.

ANGSA promuove “La Staffetta blu per l’autismo”. La tappa in Umbria

Un cordone blu attraverserà l’Italia dal 23 aprile fino a luglio: 30 tappe, 17 regioni lungo il Sentiero Italia.

Un lungo viaggio di 30 tappe che toccherà le terre pregiate di 17 regioni italiane. E’ partita lo scorso 23 aprile dalla Sardegna la staffetta Blu per l’autismo lungo il Sentiero Italia, progetto voluto ed ideato dall’Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici.

Migliaia di ragazzi, accompagnatori, genitori, con  maglietta e cappellino, scarpe da trekking e zainetto del colore d’ordinanza, attraverseranno fino a luglio le più belle aree naturalistiche del nostro paese. La camminata in mezzo alla natura incontaminata è una occasione per avvicinare in modo sicuro alla montagna tutte le persone e anche quelle con difficoltà. Con il giusto supporto e cuore pulito tutte le differenze possono essere annullate. Sarà un modo per stare insieme e divertirsi. Camminare per abbattere le barriere e mantenere sempre alta attenzione e  sensibilità nei confronti dell’autismo.

Il Sentiero Italia è un itinerario escursionistico lungo circa 6.000 km che attraversa l’intero territorio nazionale. Concepito nel 1983 da un gruppo di escursionisti in collaborazione con il CAI – Club Alpino Italiano, attraversa tutto l’arco alpino e l’intera catena appenninica per arrivare alle isole per un totale di 368 tappe. La “Staffetta Blu” percorrerà alcune di queste tappe, cercando di colorare l’intera penisola italiana di blu!

La prima tappa del lungo cordone  blu, che ha dato anche il via alla “camminata a staffetta” a cura di  Angsa Sardegna, è stata lo scorso 23 aprile nel parco regionale di Tepilora. A seguire cammineranno, di regione in regione, tutte le altre Angsa regionali coinvolgendo enti pubblici, scuole, istituzioni, enti del terzo settore appassionati e non di trekking, la comunità tutta per attrarre attenzione e sensibilizzare sulla tematica dell’autismo.

Angsa Umbria prenderà parte all’iniziativa con grande entusiasmo, coordinata dalla associazione gmpGAIA, camminando nei giorni 28 e 29 maggio lungo le tappe del Sentiero Italia nelle zone di Collecroce, Annifo e Colfiorito. Nella data del 2 giugno, il gruppo blu dei camminatori di Angsa Umbria, percorrendo un tratto di sentiero che congiunge Colfiorito a Taverne, incontrerà gli amici di Angsa Marche, ai quali cederà il testimone per consentire il proseguo del lungo cammino di sensibilizzazione, alla volta del Monte Cucco. Siete tutti invitati a partecipare a questa prima iniziativa di cammino sulla consapevolezza per la diversità e dell’autismo!

Per la Festa della Mamma, con ANGSA Umbria tornano “Le rose della rinascita”

Dal 6 all’8 maggio, tornano “Le rose della rinascita” con ANGSA (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) Umbria, realtà impegnata dal 2001 nel supporto alle persone affette da autismo e alle loro famiglie. Come accade ormai da anni, la ricorrenza della Festa della Mamma si trasforma in un’occasione speciale per compiere un gesto di solidarietà a favore di ANGSA Umbria.

“Aiutaci a far fiorire il futuro …” è lo slogan che anche per il 2022 ricorrerà in occasione della campagna di raccolta fondi dell’associazione. Quest’anno, dopo le ultime edizioni, si torna in presenza con le postazioni organizzate in tutta Umbria.

Prenotando attraverso i recapiti dell’ufficio fundraising dell’associazione (fundraising@angsaumbria.org e 338/6344821) e con una piccola donazione, si potrà ricevere una (o più) meravigliosa piantina di rosa e si potrà sostenere le attività dei centri diurni socioeducativi e terapeutico-riabilitativi (La Semente e il Centro Up) di ANGSA Umbria, che accolgono bambini e ragazzi.

Anche per quest’anno, sono tanti i volontari, le famiglie e i sostenitori coinvolti che, con la loro preziosa collaborazione, rendono possibile questa campagna di sensibilizzazione, anche veicolando il messaggio. Ma ancor più preziosa sarà la collaborazione e il coinvolgimento della cittadinanza tutta.

Volontari, sostenitori e affezionati potranno inoltre condividere con ancora più forza la campagna delle rose di ANGSA Umbria, pubblicando foto e video sui social e utilizzando gli hashtag #LEROSEDELLARINASCITA e #ANGSAUMBRIA.

Di seguito la lista delle postazioni:

PERUGIA

Perugia –  Monteluce presso Bar Espressino

Ponte San Giovanni – azienda “Steroglass”

Ponte San Giovanni – Mon Petit Village (Grifovet)

Collestrada – Parrocchia

Collestrada – presso CVA

Perugia – Villa Pitignano – Panetteria pasticceria Lucaroni SNC

Perugia – Villa Pitignano – Il segnalibro snc di Lucia e Maria Luisa Belia

Perugia – Villa Pitignano – Bar gelateria La Leccornia

Perugia – Villa Pitignano – Macelleria I sapori di una volta di Tosti Anna Maria

Perugia – Villa Pitignano – L’intimo di Monia

Perugia – Villa Pitignano Parrocchia

Perugia – Ponte Felcino – Parrocchia

Perugia – Ponte Felcino – Gimkèbulo bar-pizzeria-gelateria

Perugia – Ponte Felcino – Panetteria pasticceria Lucaroni

Perugia – Ponte Felcino – Pasticceria caffetteria panetteria norcineria la vetrina delle Bontà di lucaroni e grilli

Perugia – Ponte Felcino – Il Bar Bacco

Perugia – Ponte Felcino – Eco bar

Perugia – Ponte Felcino – Tendenze parrucchieria di Patrizia e Simona

Perugia – Ponte Felcino – L’apinella abbigliamento 0-16 anni

Perugia – Ponte Felcino – New moda abbigliamento

Perugia – Ponte Felcino – Erboristeria Afrodite di Urbinelli Romina

Perugia – Ponte Felcino – Acconciature- estetica Fiorucci di Emanuele e Katia Fiorucci S.a.s.

Perugia – Ponte Felcino – Pescheria L’angolo del pesce

Perugia – Ponte Felcino – Piscina Giardini Thebris

Perugia – Ponte Felcino – Sorbi Gioielli

Perugia – Ponte Felcino – Fantasy baby abbigliamento per bambini

Perugia – Ponte Felcino – Borsalino 2 rosticceria e tavola calda

Perugia – Ponte Felcino – Central Bar Borsalino

Perugia – Ponte Felcino – Home Cebel idee per la casa, articoli da regalo

Perugia – Ponte Felcino – La terrazza gelateria yogurteria artigianale

Perugia – Ponte Felcino – Il puntaspilli negozio di abbigliamento uomo donna

Perugia – Ponte Felcino – Tabaccheria Furiani Gabriella

 

 

TERNI/NARNI

Terni – parrocchia di Ponte San Lorenzo

Terni – parrocchia di San Faustino

 

GUBBIO

Gubbio  – presso sede Associazione Anteas

 

SPELLO/ FOLIGNO/CANNARA

Spello – presso La Semente

Spello – Centro commerciale La Chiona

Foligno – Chiesa di San Paolo

Cannara – Coop

Cannara – azienda “Idea Mode”

Cannara – piazza fronte Chiesa San Matteo

Cannara – gruppo Avis

 

 

BASTIA  UMBRA

Bastia Umbra – presso Punto d’ascolto Antiviolenza (Via Cesare Battisti, 16)

Bastia Umbra – centro storico “Piazza Mazzini”

Bastia Umbra – Coop

Bastia Umbra – Fantasy Forniture Alberghiere

Bastia Umbra – Parrucchiera “Dettagli in testa”

Bastia Umbra – F.lli Gori Stazione IP

Bastia Umbra – Brunori Tamara Stazione IP

 

ASSISI

Santa Maria degli Angeli – centro storico

Santa Maria degli Angeli – Coop

Santa Maria degli Angeli – Centro Up di Angsa Umbria

Santa Maria degli Angeli – Ricevitoria Better

Castelnuovo di Assisi – Ristorante – Pizzeria “Il Girasole”

Tordandrea di Assisi – Gusto Store

Petrignano di Assisi – parrucchiera Esthete

Petrignao di Assisi – Piazza L. Masi

Petrignano di Assisi  – Parrocchia

Palazzo di Assisi – parrocchia

Tordibetto – parrocchia

Torchiagina  – Chiesa di San Carlo

 

……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………

 

SCUOLE

Primaria  “XXV Aprile” –  Bastia Umbra

Scuola Primaria “F. Frondini” – Tordandrea di Assisi

Scuola primaria “Vitale Rosi” – Spello

Scuola Primaria “Leone Antolini” – Ponte Valleceppi

Scuola dell’infanzia – Ponte Felcino